Come combattere l'ipercolesterolemia

Mi avvalgo, per questo articolo, del bellissimo libro “ CURARSI CON IL CIBO “, di Miriam Polunin.

Un’alta concentrazione di colesterolo nel sangue è un sintomo pericoloso in quanto indica un maggior rischio di malattie coronariche. Tuttavia, il colesterolo deve essere distinto in quello “ buono “  cioè la lipoproteina ad alta densità (HDL, High density lipoprotein) e quello “ cattivo “ cioè la lipoproteina a bassa densità (LDL, Low density lipoprotein): Il primo aiuta a far transitare il colesterolo verso il fegato per eliminarlo. Quando si dice che occorre abbassare il colesterolo si intende quello cattivo, mantenendo o facendo aumentare quello buono. L’LDL  contribuisce allo sviluppo dell’arteriosclerosi. Riducete gli acidi grassi saturi e quelli in forma trans a circa 10% delle calorie totali ( cioè 20g al giorno per le donne e 22g per gli uomini). Se superate le quantità raccomandate , entrambi fanno aumentare il colesterolo e favoriscono la formazione di trombi. Gli acidi grassi saturi e in forma trans (spesso indicati nei prodotti come grassi “idrogenati”) sono i grassi principali di formaggio, carne, biscotti, torte, paste per dolci, cioccolata, prodotti derivati dal latte intero e qualsiasi grasso solido a temperatura ambiente.

Cibi Utili : Carciofi, cipolla e 1-2 spicchi di aglio al giorno aiutano  a ridurre il colesterolo nel sangue benché non si sappia ancora come. Noci, semi di girasole, di zucca e di lino, mandorle, germe di grano e fagioli di soia forniscono tutti acido linoleico, l’acido grasso essenziale che riduce il colesterolo e, in certa misura, anche la formazione di trombi. Mangiatene regolarmente piccole quantità: un eccesso di acido linoleico ridurrà entrambi i tipi di colesterolo. Avena, legumi, mele, frutta secca, agrumi, e pere sono ricchi di fibra solubile che  riduce l’LDL che entra nella circolazione del sangue; tuttavia la fibra solubile necessita di una dieta povera di grassi per avere l’effetto. L’avena riduce inoltre l’ipertensione arteriosa.