Le tonsille

Le tonsille palatine, chiamate genericamente tonsille, sono due organi a forma di uovo lunghi circa 3 cm. e larghi 2, formati da tessuto linfoide.  Si trovano ai lati della gola, sopra e dietro la base della lingua.  Normalmente, si vedono appena e il loro colore Ŕ un rosa uniformemente diffuso. 

Quando sono infiammate aumentano di volume e possono anche arrivare ad un contatto tra loro, al centro divengono due grosse conformazioni rosse, e, se c'Ŕ una infiammazione acuta, possono anche mostrare macchie gialle di pus. Le tonsille faringee sono anch'esse due organi costituiti dallo stesso tessuto linfoide che forma le tonsille palatine, e prendono il nome comune di adenoidi. 

Si trovano nel faringe sopra il palato molle, e con una generica ispezione della gola non si vedono con facilitÓ.  In situazioni normali le tonsille palatine hanno una grandezza doppia rispetto alle adenoidi.  Le tonsille e le adenoidi costituiscono (si ritiene) una barriera contro le infezioni e promuovono la capacitÓ immunitaria contro gli agenti patogeni che penetrano nell'organismo tramite il naso e la bocca.  Le loro funzioni smettono d essere valide quando si innescano processi di infiammazione cronica, per cui sono eliminate chirurgicamente con una certa frequenza, anche perchŔ possono diventare il punto di partenza di malattie chi interessano altri organi, come il cuore, i reni, i muscoli, le articolazioni e gli occhi.