Igiene dentale

Bisogna curare i denti dal terzo anno di vita, quando è presente una dentatura da latte. A 6 anni erompono i primi molari permanenti e inizia la dentatura mista, che si mantiene tale sino a 11-12 anni. Alcune persone sono particolarmente esposte alla carie e per loro l'ispezione quotidiana con uno specchietto, la corretta igiene orale dopo ogni pasto e la visita semestrale presso il medico dentista sono elementi indispensabili per mettere in atto una reale prevenzione.

 

Denti dei bambini

La dentatura da latte prevede 10 denti per arcata. E' importante che il bambino inizi a spazzolare i denti appena essi spuntano. Bisogna evitare che i denti da latte vadano incontro a carie con la stessa attenzione che si presta ai denti permanenti e se essi vanno incontro a carie devono essere curati. E' scorretto lasciare che il bambino resti a lungo con il biberon in bocca o con il succhiotto, soprattutto se con questi strumenti si somministrano sostanze zuccherate.

 

Eruzione dei denti da latte

 

Denti degli adulti:

I denti degli adulti sono 32 ed anno questo ciclo di eruzione:

Un dente è formato dalla corona e dalla radice, separate dalla zona del colletto. Dentro il dente c'è la camera pulpare, divisa in "coronale e radicolare" .La parte radicolare della camera pulpare si chiama anche canale radicolare, e termina con un buco che è il "forame apicale". Nella camera e nel canale c'è la POLPA DENTALE formata da nervi e vasi sanguigni .Il dente è formato poi da una sostanza dura detta DENTINA la cui formazione dura tutta la vita : attorno ad essa nella corona c'è lo smalto e nella radice c'è il cemento.

 

Alimentazione:

Sono consigliabili cibi duri e crudi ,perché sicuramente gli alimenti molto raffinati, soprattutto se ricchi di zuccheri predispongono alla carie . Mangiare formaggio, carote e sedano crudi, frutta fresca e bere latte :tutto ciò fa bene ai denti e alle gengive .Le "merendine", consumate senza poi lavarsi i denti , sono estremamente dannose. Verdura e frutta come al solito possono salvare il nostro corpo.